Poggio Imperiale

Estate termolese, via con i progetti

C'è tempo fino al 21 maggio prossimo per rispondere al bando, riservato alle Onlus, pubblicato sul sito del Comune di Termoli per progetti di eventi da inserire nei cartelloni di estate e inverno, ottenendo fino al 50% di rimborso costi, attrezzature e palco. Il bando è stato illustrato alla stampa dal delegato alla Cultura Michele Macchiagodena, dalla dirigente del settore Cultura Brigida Barone, presenti i consiglieri comunali Michele Barile e Oscar Scurti. "Già lo scorso anno diverse associazioni hanno contribuito a realizzare non solo il cartellone estivo, ma anche quello del periodo natalizio - ha detto Macchiagodena - Per questo bando l'Amministrazione ha stanziato 60mila euro, si produrrà una graduatoria delle proposte". "Rispetto all'anno scorso sono state semplificate le procedure per la partecipazione - ha precisato Barone - ed è stato eliminato il principio secondo cui le associazioni potevano partecipare solo se esistenti da anni. E' giusto aprire anche ad associazioni nate da poco". Nel corso della conferenza è stato sottolineato che il piano della sicurezza relativo all'evento è a carico delle associazioni che possono comunque presentare eventi insieme ad altre Onlus. Anche quest'anno verranno incentivate idee che mirano a valorizzare un luogo insolito di Termoli; il costo di palchi e servizi è a carico del Comune.(ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie